• Home
  • Ricette Salutari

Le cime di rapa: proprietà e istruzioni per l'uso!

orecchiettteLe cime di rapa sono le infiorescenze della Brassica rapa (subsp. sylvestris var. esculenta), un ortaggio tipicamente italiano che viene coltivato soprattutto il Puglia, Lazio e Campania. 

Scopriamone in questo articolo le proprietà, come sceglierle al momento dell'acquisto e come pulirle e prepararle step by step.

 

Leggi tutto

Il frullato ricco di caroteni!

melonjuice ok2

Ecco la ricetta per un frullato super abbronzante e anche re-mineralizzante, visto che in estate è indispensabile reintegrare i sali minerali che si perdono con la sudorazione!

La ricetta è tratta dal blog di Cucina Naturale

Ingredienti per 2 persone: 2 pesche, mezzo melone, 1 manciata di rucola, 20 g di noci di macadamia, 200 ml di acqua naturale.

Mettete in ammollo le noci di macadamia per 8 ore circa. Poi unite gli ingredienti e frullate il tutto. La densità si può regolare a piacere aumentando o riducendo la quantità di acqua. Le noci presenti offrono gli acidi grassi necessari per l’assorbimento dei caroteni e favoriscono il senso di sazietà.

Una semplice e gustosa ricetta con cipolla rossa

tofucipolle e epeperoncino 403x462

Un secondo piatto gustoso e semplice da preparare in cui il sapore del tofu viene esaltato particolarmente dalle cipolle e dal peperoncino, ricetta tratta dalla rivista CUCINA NATURALE.

Ingredienti per 4 persone

600 g Tofu

Sale qb

600 g cipolle rosse

2 peperoncini rossi

Leggi tutto

Il burro che fa bene: il Ghee

Come preparare il Ghee il burro chiarificato indiano coltelloI menu PIUGUSTOBIO prediligono l'utilizzo di ingredienti vegetali biologici integrali, tra i condimenti in primis citiamo l'olio di oliva biologico EVO.

In alcune ricette è richiesto però l'ingrediente "burro". Per esempio la Colazione "Come una volta" con pane/burro e marmellata o alcune tipologie di risotto, come il Risotto Acciughe del Cantabrico e Zenzero, che abbiamo preparato "a vista" al BioAperitivo Fresco e Vivo del mercoledì.

In questi casi i nostri cuochi ricorrono tassativamente ed eclusivamente al burro di GHEE, da loro preparato seguendo la tradizione asiatica.

Ma scopriamo meglio le caratteristiche, le qualità e come preparare a casa questo straordinario e antichissimo burro dalle mille proprietà benefiche

Leggi tutto

Le cecine in padella

cecine

200 gr acqua, 100 gr farina di ceci, sale, 1 cucchiaio di olio evo, 1 cucchiaio di cremor tartaro.

Sciogliere il sale nell'acqua mescolando. Quando il sale è sciolto, aggiungiamo la farina di ceci a pioggia, mescolando continuamente fino ad ottenere una pastella liscia e senza grumi.

Coprire con la pellicola trasparente e lasciamo riposare per almeno 1 ora, meglio se tutta una notte.

Riprendere la pastella dopo il riposo, aggiungere l'olio e mescolare bene.

Riscaldiamo una padella antiaderente con un filo d'olio, asciugandone l'eccesso con un tovagliolo. Versare la pastella con un mestolo e quando si formano delle bollicine .. girarle.

Ottime a colazione con miele o marmellata oppure nella versione salata... magari aggiungendo all'impasto del rosmarino tritato oppure condendole con del sugo al pomodoro!

 

 

 

chiusura estiva