La Giornata Mondiale del Diabete

             

Io al diabete non la do vinta
Quando si parla di diabete si affronta un argomento di grande interesse, che riguarda milioni di persone in tutto il mondo, tanto da costituire una vera epidemia in costante evoluzione. All'inizio del terzo millennio l'incidenza del diabete nel mondo è in progressivo ed allarmante aumento, con una uguale incidenza tra uomini e donne ed un forte incremento tra le persone giovani. Le cause di questa tendenza sono correlate, in gran parte, a stili di vita non corretti e aumento dei livelli di stress.

Leggi tutto

L'Italia si sta facendo portare via i terreni agricoli

Mentre l’Africa comincia a sperare di potersi liberare dal male del latifondismo e dell’accaparramento delle terre, l’Europa e soprattutto l’Italia ci stanno sprofondando con entrambi i piedi. Distratti dalla grande crisi globale, rischiamo di non accorgerci che anche da noi ettari di terreni finiscono nelle mani di pochi. Che privilegiano biomasse o investimenti nelle energie rinnovabili. A pagare la “vecchia” agricoltura e la nostra sostenibilità alimentare.

Leggi tutto

La VegAgenda 2014

365 giorni per provare a costruire insieme i tasselli di un possibile mosaico di una futura condizione di vita, diversa e più adatta a tutti gli abitanti del pianeta.

Nell’utilissimo formato quotidiano con «planning» che semplifica e velocizza l’organizzazione della giornata, La VegAgenda 2014 contiene molte novità:Un reportage di Marinella Correggia, giornalista impegnata da anni in campagne animaliste ed ecologiste, sulle nuove forme di economia alternativa, che si realizza attraverso tante liberazioni, a partire da quella animale.

Un’economia che vuole considerare tutti gli elementi in gioco, intorno alla quale sviluppare alleanze e suggerire ai giovani creativi e a quanti vogliono avviare nuove imprese o riconvertirne di attuali, diventando così vegazionisti.12 bilanci su quanto è stato fatto negli ultimi 10 anni sul fronte dei diritti animali (e su quanto resta ancora da fare), scritti dai protagonisti (pensatori, scrittori, medici, psicologi, attivisti di associazioni).

Leggi tutto

Le piante più intelligenti di noi: Primo laboratorio di neurobiologia vegetale

Anche le piante sono intelligenti. Non solo: oltre ai nostri cinque sensi, ovviamente sviluppati in modo diverso, ne hanno un’altra quindicina. Per cui definire “vegetale” una persona che perde funzioni intellettive e sensibilita’ “e’ proprio una stupidaggine“. Lo sostiene Stefano Mancuso, professore associato presso la Facolta’ di Agraria dell’Universita’ di Firenze, accademico dei Georgofili e soprattutto “anima” del Linv, il primo laboratorio al mondo di neurobiologia vegetale, scienza da lui stesso fondata assieme al collega Frantisek Baluska dell’Universita’ di Bonn. Mancuso, autore assieme alla giornalista scientifica Alessandra Viola del libro “Verde brillante”, in cui espone con chiarezza e semplicita’ le sue stupefacenti teorie suffragate dai risultati della ricerca domenica 29 settembre da Fabio Fazio in occasione della ripresa della trasmissione “Che tempo che fa” su RaiTre.

{youtube}

{/youtube}

Leggi tutto

Attenzione alle insalate già lavate in busta

{youtube}sVUrkWJEufU{/youtube}

Attenzione all’acquisto d’insalate e verdure già affettate e preconfezionate per la comodità di non doverle lavare. La legge italiana numero 77/2011 sottopone le insalate e le verdure, cosiddette di “quarta gamma” a limiti microbiologici precisi.

Leggi tutto

Pasqua