Le Zucchine

ALIMENTO DEL MESE DI GIUGNO

La zucchina è il frutto immaturo di una pianta annuale rampicante appartenente alla famiglia delle Cucurbitaceae. Viene coltivata durante tutto l’anno, grazie alla presenza delle serre, ma la raccolta naturale di questi ortaggi coincide con la primavera/estate, periodo in cui sono più ricche di nutrienti e, quindi, più benefiche per il nostro organismo.

Le zucchine sono ricchissime d’acqua, quasi per il 94%, e contengono una buona quantità di potassio, elettrolita indispensabile per la funzionalità dell’intero nostro organismo, in particolare dei muscoli e del cuore che utilizzano il potassio affinché svolgano correttamente la loro attività di contrazione. Hanno un buon contenuto di magnesio, sale minerale responsabile di molti processi metabolici essenziali (trasmissione degli impulsi muscolari e nervosi, mantenimento del potenziale di membrana), e di acido folico, vitamina B9 essenziale per il corretto sviluppo del feto e del nostro organismo. Contiene, inoltre, vitamina E e vitamina C a carattere fortemente antiossidanti e indispensabili per la salute di pelle e ossa.

Le zucchine sono diuretiche, supportano le vie urinarie, aiutando a contrastarne affezioni e problematiche che vi possono insorgere. Sono utili in chi soffre di infiammazione intestinale, ragion per cui sono molto indicate in caso di stitichezza. È consigliato assumerle anche crude, pratica non molto diffusa nel nostro paese, ma è in questo modo che riusciamo ad assimilarne tutte le sostanze nutritive inalterate e ottenere un buon apporto di fibre vegetali prebiotiche che regolarizzano il nostro intestino.

Pasqua