• Home
  • Novita'
  • Si beve ciò che si semina: le nuove birre @PIUGUSTOBIO

Si beve ciò che si semina: le nuove birre @PIUGUSTOBIO

CRETE SENESILa continua ricerca di prodotti da proporvi che siano etici, biologici e di elevata qualità e che ci caratterizza da sempre, ci ha portati nella terra delle crete senesi, una zona conosciuta per i suoi paesaggi brulli e le colline dolcemente ondulate, a vocazione prevalentemente agricola e dove la coltivazione dei cereali ha radici storiche profonde.

Qui abbiamo incontrato una  linea di birre artigianali, genuine e prodotte da grani antichi, che troverete da oggi tra le nostre proposte beverage.

Volete saperne di più?

 

 

Il birrificio agricolo e biologico che le produce si chiama La Steccaia, nome che deriva dal dialetto senese, precisamente dalle “stecce”, che nel linguaggio dei nonni definiscono i resti della paglia piantati nel terreno dopo il taglio dei cereali. Il nome stesso ci fa capire come questo birrificio sia legato fortemente al terreno in cui si trova: la Steccaia in effetti è il primo birrificio agricolo artigianale con certificazione biologica in Toscana, nato all’interno di un'azienda agricola che dal 1995 coltiva cereali secondo il metodo biologico. 

14 150x15015 150x150Vi invitiamo a passare a PIUGUSTOBIO per degustare i loro prodotti, che sia a pranzo o aperitivo, perchè ne vale la pena davvero! Si tratta di birre dal valore nutrizionale e dal gusto unico, grazie alla selezione e al recupero di antiche e pregiate varietà di cereali tipiche del territorio come il grano senatore cappelli e il farro dicocco, la produzione attenta, che pone molta cura a ogni singolo momento del processo (dalla coltivazione, alla selezione dei luppoli, dalla “cotta”, all’affinamento in cella fredda).

13 280x2402 150x150

Equilibrate ma mai banali, non filtrate e nemmeno pastorizzate, così da mantenere integri tutti gli elementi del risultato organolettico finale, tutte prive completamente di residui di fertilizzanti, antiparassitari chimici... ecco a voi le birre che potrete trovare a PIUGUSTOBIO, alcune più semplici, altre più complesse, ve le presentiamo per nome di seguito:

  • Farzotta, con le note dolci del malto e del Farro Dicocco, dal gusto delicato,
  • Senatrice, con l'aggiunta di grano duro Senatore Cappelli, la Gentilrossa con l'aggiunta del grano tenero autoctono GentilRosso, con note speziate e fruttate iniziali che lasciano il posto a sapori leggermente pepati ed erbacei nel finale
  • Cocò con l'aggiunta di Farro Monocotto e scorze di bergamotto che la rendono particolarmente rinfrescante e dissetante,
  • Magia Nera, la birra scura con aggiunta di Segale tostata, con sentori di caffè, cioccolato ma anche ribes nero e liquirizia,
  • Mandarina B Golden Ale con luppolatura a freddo eseguita a fine fermentazione con la varietà di luppolo Mandarina Bavaria che gli conferisce sapori agrumati,
  • Rye Ipa, con doppia luppolatura a freddo e leggere note speziate dovute alla segala
  • Kolonia birra ad alta fermentazione ispirata allo stile tedesco, dal gusto morbido e rotondo.

Fateci sapere quale preferite!!! :-)