Il caffè che depura è di cicoria!

101796 1295195

All'epoca dei nostri nonni, soprattutto nel periodo delle guerre il caffè di cicoria rappresentava l’alternativa meno costosa e facilmente reperibile al caffè tradizionale.

A PIUGUSTOBIO lo serviamo da sempre ed è molto apprezzato dai nostri clienti, grazie al suo gusto e soprattutto ai benefici che apporta all'organismo.

Diversamente dal caffè tradizionale infatti non contiene caffeina, pertanto può essere bevuto in ogni momento della giornata senza problemi.

Inoltre, risulta benefico per la digestione: ottimo perciò da consumare dopo i pasti, perché favorisce il processo digestivo, stimolando la produzione di bile e la digestione dei grassi.

La cicoria è la pianta amica del fegato perché stimola la funzionalità epatica in generale, è inoltre un ottimo rimedio per depurare il sangue, regola la funzionalità intestinale e renale è ricca di polifenoli che agiscono come antiossidanti con effetto anti-invecchiamento.

Infine, all'interno del caffè di cicoria troviamo una buona dose di inulina, fibra solubile che agisce sulla flora batterica riequilibrandola e abbassando i livelli di zucchero nel sangue. Questo importante componente si trasforma in fondamentale nutrimento per la microflora intestinale buona.

Il caffe di cicoria si ottiene dalla radice della pianta, che è molto lunga e affusolata. Questa  viene raccolta in autunno, ripulita, essiccata e trasformata in polvere.

Il sapore è caratteristico: la radice è molto amara ma durante l'essiccazione prima e la tostatura poi, assume un sapore molto simile a quello del caffè tradizionale.

Siete curiosi e volete assaggiarlo? Vi aspettiamo!