• Home
  • Bio-Cultura
  • Cibo Sano

Pesce azzurro pescato: quando la salute viene dal mare!

pesecazz“Pesce azzurro” è una terminologia generica con la quale si è soliti indicare non tanto un gruppo scientificamente definito di specie ittiche, bensì tutti i pesci per lo più di piccola pezzatura (fanno eccezione tonno e pesce spada) dal dorso blu intenso tendente al blu-grigio o blu-verde e argenteo sul ventre: sardina, sgombro, ricciola, alice o acciuga, aguglia, per citarne alcuni. Il pesce azzurro fa parte delle nostre radici culinarie: esso rappresenta la storia della fame, della genialità delle donne che lo hanno fatto sopravvivere utilizzandolo nelle loro cucine. “Protagonista dell’antica via del sale, dalla Liguria al Piemonte, per chi viveva lontano dal mare e appendeva le aringhe in cascina, non le mangiava ma ci strusciava il pane e le annusava” spiega la firma de “Il Giorno” Marco Mangiarotti in occasione del convegno “Pesce azzurro: pesca sostenibile, cucina consapevole” e continua “Le aringhe sotto sale venivano mangiate come la cosa più preziosa, utilizzate durante l’inverno anche per la bagna cauda e la salsa del vitello tonnato preparato alla vecchia maniera”. Ma il pesce azzurro è anche e soprattutto una fonte inesauribile di benessere, tra i prodotti consigliati nelle linee alimentari del Centro Studi dei tumori di Milano. 

Leggi tutto

Le cime di rapa: proprietà e istruzioni per l'uso!

orecchiettteLe cime di rapa sono le infiorescenze della Brassica rapa (subsp. sylvestris var. esculenta), un ortaggio tipicamente italiano che viene coltivato soprattutto il Puglia, Lazio e Campania. 

Scopriamone in questo articolo le proprietà, come sceglierle al momento dell'acquisto e come pulirle e prepararle step by step.

 

Leggi tutto

Il frullato ricco di caroteni!

melonjuice ok2

Ecco la ricetta per un frullato super abbronzante e anche re-mineralizzante, visto che in estate è indispensabile reintegrare i sali minerali che si perdono con la sudorazione!

La ricetta è tratta dal blog di Cucina Naturale

Ingredienti per 2 persone: 2 pesche, mezzo melone, 1 manciata di rucola, 20 g di noci di macadamia, 200 ml di acqua naturale.

Mettete in ammollo le noci di macadamia per 8 ore circa. Poi unite gli ingredienti e frullate il tutto. La densità si può regolare a piacere aumentando o riducendo la quantità di acqua. Le noci presenti offrono gli acidi grassi necessari per l’assorbimento dei caroteni e favoriscono il senso di sazietà.

I cibi che aiutano la nostra abbronzatura

foto abbronz

I caroteni sono composti fondamentali presenti negli alimenti che aiutano ad abbronzarsi senza danneggiare la pelle.

Dove trovarli?

I caroteni sono sostanze antiossidanti presenti abbondantemente in frutta e verdura dal colore giallo arancio e rosso (melone, albicocche, prugne, anguria, nespole, pesche, carote, pomodori, zucca, papaya, arance), negli ortaggi a foglia verde (spinaci, lattuga, sedano, rucola, broccoli, cavoli, prezzemolo) nelle olive e in alcuni cereali.

Queste sostanze sono molto importanti per evitare i danni causati da un’eccessiva esposizione al sole; inoltre, si accumulano nella pelle donandole un tipico colore giallo-arancio e coadiuvando l’azione della melanina, pigmento responsabile dell’abbronzatura.

Leggi tutto

Una semplice e gustosa ricetta con cipolla rossa

tofucipolle e epeperoncino 403x462

Un secondo piatto gustoso e semplice da preparare in cui il sapore del tofu viene esaltato particolarmente dalle cipolle e dal peperoncino, ricetta tratta dalla rivista CUCINA NATURALE.

Ingredienti per 4 persone

600 g Tofu

Sale qb

600 g cipolle rosse

2 peperoncini rossi

Leggi tutto

chiusura estiva